Datti un tonno! E altri 2 consigli per dare voce al tuo brand.

08.02.2019

In primo liceo il mio professore di francese spiegò il significato di etonné. 

Disegnò un omino con la faccia coperta da un grosso pesce e disse: "Ecco, qualcuno gli ha tirato un tonno in pieno viso. E sapete come si sente? 

S-T-U-P-I-T-O. 

Non se lo aspettava. Voi, invece, ora sapete che etonné significa stupito, e non lo dimenticherete mai."

Che è un po' quello che devi fare quando scrivi della tua impresa, del tuo brand, della tua attività. Essere indimenticabile. Stupirti per stupire

Il giusto tono di voce di un testo su social, email, blog o sito si crea scegliendo con cura parole e registro linguistico, ma non solo. Spingiti oltre. 

Come? Ecco 3 cose che puoi fare.

  1. Prenditi a pesci in faccia, svegliati da quella catalessi stile agricoltura e allevamento da sussidiario di quinta. Elimina tradizione e innovazione, servizi a 360° e attenzione al cliente. Sono parole vuote, sciape. Lascia che l'anima della tua azienda parli e faccia colpo. Trasformati in un medium, foglio e penna a mo' di tavola ouija. Chiudi gli occhi. Butta giù quello che ti passa per la testa. Non giudicare. La bizzarria di certe idee è un appiglio fresco e sincero, un gancio che ti tira fuori dalla prigione della banalità. Dai un nome alle immagini, diventa il Joyce del brainstorming. 
  2. Sii sincero. Le persone vogliono leggere concretezza, fidarsi di te, di quello che fai, di come lavori per loro. Sono curiose e sanno che dietro le parole c'è gente in carne e ossa, che mangia, va in bagno, respira ed è stanca. Che ogni giorno costruisce qualcosa. Fai pensare, emoziona, racconta atmosfere. Ricorda che solo se sei sincero sei unico e diverso dai tuoi concorrenti. Ai clienti piace scegliere e stai pur certo che si dirigeranno sempre verso l'autenticità. Regala le maschere a chi non vuole mettersi in gioco, tu non ne hai bisogno. 
  3. Sii specifico. Scrivi coinvolgendo tutti i sensi, evoca immagini nitide. Fa più effetto dirompente o è una bomba? Cos'è più vicino alle persone, un divano comodo o un divano dove coccolare i tuoi bambini? Più sei specifico, più sei vitale, più emergi dal piattume uguale al piattume.  Per diventare memorabile, devi far connettere i neuroni di chi ti legge, dondolarli da una sensazione all'altra. Non temere. Sai perché tutti scrivono la nostra azienda vanta anni di esperienza nel settore? Perché hanno paura. Paura di svelarsi, di farsi vedere. È più facile essere uguali. È più autorevole, implica meno dettagli, si dà tutto per scontato, non si rischia nulla. Invece c'è bisogno di dettagli. La nostra azienda nasce nel 1980 nel cortile dell'università. Stavamo osservando alcune formiche trasportare molliche di pane, quando... Capisci cosa voglio dire? Racconta i particolari. Che aspetti?